L’amministratore delegato del Punta ala Trail Center è stato recentemente intervistato per Pinkbike. Scopri come è riuscito a creare un bike resort.

Il Punta Ala Trail Center si trova all’interno del PuntAla Camp & Resort, un piccolo paradiso costeggiato da una lunga distesa di sabbia dorata sulla costa della Maremma Toscana.

Il Resort è stato a lungo luogo irrinunciabile per le vacanze estive di molti italiani, una fuga dalla frenesia della vita quotidiana in un luogo più tranquillo, immerso in un meraviglioso ambiente naturale. La struttura turistica, a conduzione familiare, negli ultimi 10 anni ha accolto gli appassionati di mountain bike e promosso attivamente lo sport nella regione, costruendo sentieri e infrastrutture, promuovendo l’area e ospitando anche la prima gara di Enduro World Series nel 2013.

È vero, è un business, ma è anche molto di più di questo. Ci sono persone vere dietro alla conduzione del PuntAla che è gestito da uno staff appassionato che ama l’aria aperta, lo sport e una vita sana. Siamo onorati che Pinkbike, il più grande outlet di mountain bike al mondo, abbia recentemente deciso di intervistare il CEO del Resort, Thomas Daddi.

L’intervista merita una lettura – Thomas parla di come la mountain bike sia arrivata al Punta Ala Trail Center e dei pregi della zona: avrai così un’idea dello spirito avventuroso del proprietario  del Resort e scoprirai cosa significa ospitare un mondiale  di Superenduro